Sogni a luci rosse… dobbiamo prenderli sul serio?

sogni eroticiVi è ma capitato di fare un sogno erotico? Sicuramente sì, e spesso la sensazione al risveglio può essere stata sia rigenerante che inquietante. Già, perché sognare una bella avventura con Brad Pitt e Angelina Jolie potrebbe essere stato divertente, ma a volte può succedere di sognare di aver fatto sesso con una persona che detestiamo, o con un amico o un’amica, o addirittura un parente e il risveglio, in questo caso, potrebbe diventare un tantino turbolento.

Niente di cui preoccuparsi però! Dobbiamo sempre ricordarci che la condizione onirica, come diceva il caro e buon vecchio Freud, è quella meno intrisa di obblighi morali e soprattutto non sempre le immagini che vediamo nel sogno rispecchiano effettivamente la realtà dei nostri sentimenti, ma semplicemente stanno ad indicarci un bisogno che va decifrato.

Secondo alcuni studi, esiste una grossa differenza tra sogni erotici maschili e femminili, anche se il numero dei sogni erotici delle donne attualmente è praticamente identico a quello degli uomini (negli anni Sessanta quelli maschili erano il doppio di quelli femminili). L’attività più gettonata nel sesso onirico sembra essere il rapporto completo (anche con persone dello stesso sesso nonostante la persona sia eterosessuale), ma anche flirt, baci, masturbazione, sesso in pubblico.

Una delle situazioni oniriche tipiche maschili è il sesso di gruppo e l’avere una compagna arrendevole e rassegnata, mentre quelle femminili, sempre secondo alcuni studi, hanno riportato sogni con scene di sesso violento o non voluto (e chiaramente, proprio come dicevamo prima, questa non significa che il sogno stia ad esprimere un desiderio inconscio di essere violentate), ma anche sesso con personaggi famosi.

Magari a mente lucida si può analizzare il fatto che quel determinato sogno esprima un bisogno e che possano svelarci qualcosa di noi stessi di cui non ci siamo ancora resi conto.

Se ti interessa, leggi la nostra Guida su come allungare il pene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *